Pubblicato come idea e prodotto innovativi su

Logo cupido hot plate 3
texture-cucina_1458047616414
texture-cucina_1458047616414
MILLIONAIRE
In cucina con lo chef partner ufficiale4
In cucina con lo chef partner ufficiale4

FAQ

Che diametro ha Cupido Hot Plate?  35 cm


La condensa che si crea nella cover bagna la pietanza?  No, perchè la cover è aperta, quindi il calore fuoriesce senza creare eccessiva condensa; quel poco che si crea resta all'interno della cover senza gocciolare sulla pietanza.


A cosa serve la cover?  La cover aumenta l'efficacia di Cupido Hot Plate perchè non consente al calore di disperdersi, bensì di circolare al suo interno creando l'innovativa camera termica. 


La cover è indispensabile?  La cover è utile perchè aumenta l'efficacia di Cupido Hot Plate, tuttavia si può evitare con pietanze alte e grandi come per esempio una bistecca fiorentina, oppure con antipasti misti caldi.


La cover copre metà piatto, può essere sgradevole vedere solo metà pietanza appena viene servita al tavolo?  C'è chi può gradire e chi no. Per evitare critiche si può servire al tavolo Cupido Hot Plate senza cover e una volta presentata al cliente la pietanza si procede con la sistemazione della cover. Ad ogni modo ciò che è "diverso" ma utile attira l'attenzione e il cliente si ricorderà del servizio di qualità che gli avete offerto.  


A che temperatura si scaldano le piastre?  Da 150°C a 300°C, più la temperatura è alta e meno tempo impiegano a raggiungere la temperatura ottimale di 100 °C.


Quanto tempo si impiega per riscaldare le piastre?  Se la temperatura è alta (300°C) 5 minuti, altrimenti 8/10 minuti.


Mentre si mangia si rischia di scottarsi? No, Cupido Hot Plate è progettato per essere sicuro. Il bordo non scotta a differenza della piastra interna, quindi non c'è il rischio si scottarsi.


Il camereiere non rischia di scottarsi mentre porta Cupido Hot Plate al tavolo? No, perchè la base non è riscaldata in forno, quindi non scotta come la piastra. La sua conformazione gli consente di essere portato senza problemi grazie alla base isolante appunto.


Le piastre si possono scaldare sulla fiamma viva?  No. Nonostante sia bone china, la porcellana più resistente al mondo, non resiste ad uno shock termico elevatissimo come la fiamma, quindi rischiano di lesionarsi.


La piastra gira all'interno della base?  Non gira, perchè essendo porcellana il cibo non si attacca e si può portare con le posate verso di sè. Se necessario si può alzare la cover per vedere all'interno della camera termica.


Per quanto tempo la pietanza mantiene una temperatura alta? Per i primi 20 minuti si può gustare ogni pietanza calda e saporita come se fosse appena servita al tavolo. Dopo 20 minuti il calore si attenua, ma la pietanza resta altamente gradevole.


La pietanza continua a cuocere una volta impiattata? No, perchè la maggior parte dei cibi hanno temperature di cottura elevate. La piastra raggiunge i 100°C, una temperatura che non preclude il livello di cottura preferito dallo chef.


Si può lavare in lavastoviglie?  Si, pechè la porcellana bone china resiste a migliaia di lavaggi in lavastoviglie, senza subire graffi o lesioni che ne precludano l'utilizzo o la brillantezza.


Quanto spazio c'è tra la piastra e la cover?  Lo spazio è di 3 cm, l'ideale per impiattare qualsiasi tipo di pietanza ad eccezione di pezzi alti come per esempio la bistecca fiorentina. Tuttavia se vi sono pezzi alti ma non grandissimi si possono disporre sulla metà non coperta dalla cover. 


Con quali cibi si può usare Cupido Hot Plate?  Con qualsiasi tipo di cibo che richieda calore per essere gustato nel miglior modo possibile.

Il miglior piatto termico al mondo

Scopri Cupido Hot Plate


facebook
twitter
gplus
youtube
instagram

Partners

News

Contatti

Home

Prodotto

Acquista

Gallery

Copyright © 2016  Cupido Creations   Partita IVA IT 01741660706    Privacy Policy